Perché il tuo gatto ha bisogno di un tiragraffi e come sceglierlo

In questo articolo vorrei parlarvi di un accessorio indispensabile quando si accoglie un gatto in casa: il tiragraffi. Il carattere del gatto siberiano è curioso ed attivo. Ama scoprire gli angoli più nascosti della casa, giocare e muoversi. Tra le sue attività, tipica della specie, c’è anche quella di tirare i graffi. Molti pensano che sia un modo per affilare le unghie o addirittura fare un dispetto al padrone, in realtà è un bisogno naturale per i nostri amici felini.

tiragraffi gatto siberiano

Perché i gatti tirano i graffi?

Tirare i graffi infatti per loro è un’attività che li aiuta a:

Scaricare le emozioni

Puoi notare che il gatto tira i graffi quando è molto contento (come al tuo ritorno a casa dopo il lavoro) oppure stressato, agitato, eccitato. E’ infatti il suo modo di scaricare la tensione

Segnare il territorio

I segni lasciati dalle unghie per i felini sono un modo per segnare il territorio. All’aperto infatti sono un segnale che un gatto è passato oppure si trova ancora in una determinata zona

Fare movimenti di allungamento

Tirare i graffi infine è un ottimo esercizio per la sua colonna e muscoli che vengono coinvolti in un benefico stretching.

Per questi motivi è inutile insegnare al gatto a non tirare i graffi. Per lui questo è un bisogno naturale, come mangiare o fare un sonnellino.

Puoi però spostare le sue particolari attenzioni dal tuo divano o tappeto ad un valido sostituto: il tiragraffi

gatti siberiani tiragraffi

Come scegliere un tiragraffi?

Materiale

La prima caratteristica da prendere in considerazione è quella del materiale. Perchè il tiragraffi diventi il sostituto del cuscino preferito del tuo gatto deve essere altrettanto divertente ed efficace. La corda sisal è il materiale più popolare tra i tiragraffi proprio perchè permette al gatto di divertirsi infilando le unghie e grattare a fondo.

Altezza

Il consiglio è quello di acquistare un tiragraffi che sia alto il doppio rispetto al gatto, in modo da permettergli di allungare completamente le zampe ed il corpo. 

E’ importante che si sviluppi in altezza tanto da permettere al gatto di guardare il mondo dall’alto sentendosi comunque al sicuro.

Posizione nella casa

Una volta acquistato fate attenzione a quale punto della casa è il suo preferito per allenare le sue unghie e posizionate il tiragraffi in quel punto.

Una volta portato in casa il nuovo gioco osservate come si comporta il gatto, provate a fare degli spostamenti oppure ad integrare il tiragraffi con una palestra sviluppata in verticale.

In questo modo creerete uno spazio in cui lui possa rimanere attivo e sviluppare il suo senso di territorialità, anche verso l’alto.

Funky Phibille in action 😄

Pubblicato da Phibille Siberian Cats su Venerdì 12 maggio 2017

 

Recommended Posts
MENU
cleyd-2-genitori